#news

Milano Azzurra sarà a Bologna ma senza striscione per protesta

In seguito ad una attenta riflessione, Milano Azzurra ha deciso di non esporre il proprio striscione domenica a Bologna. Il direttivo intende così manifestare solidarietà ai nostri fratelli campani, fermati da un assurdo divieto di trasferta imposto dalle autorità per mancanza di assunzione di responsabilità e logiche di calcio moderno legate al calendario spezzatino voluto dalle pay tv.
Sosterremo i colori azzurri con i cori, le sciarpe ma senza “pezze” per testimoniare tutti la vicinanza a chi non potrà esserci.
L’intenzione iniziale era quella di portare il grande striscione che di solito viene esposto nei settori ospiti più grandi, soprattutto quello di San Siro e ad ottobre a Verona. Ma una riflessione era necessaria: senza l’apporto dei campani il tifo azzurro non è la stessa cosa. I tanti soci che parteciperanno alla trasferta, 27 solo nella carovana organizzata, sosterranno quindi la squadra tentando di non far sentire troppo le assenze, ma non lo faranno dietro lo striscione in segno di protesta e rispetto. Chi vorrà unirsi con mezzi propri alla carovana di Milano Azzurra potrà farsi trovare nel piazzale antistante la stazione di Rogoredo FS (lato Sky) alle 13.30 di domenica.

 

Milano Azzurra sarà a Bologna ma senza striscione per protesta

Napoli-Udinese: Casms riapre settore ospiti, al via

Milano Azzurra sarà a Bologna ma senza striscione per protesta

Insultano e tentano di investire 38enne nel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *