Sarà molto difficile per i tifosi napoletani aggiudicarsi un biglietto per la partita di Coppa dei Campioni in programma a Francoforte il prossimo 21 febbraio. Al netto di qualche abbonato che avrà comprato un tagliando per qualche amico napoletano, soprattutto residente in Germania, tutti i supporters azzurri dovranno cercare solo biglietti del settore ospiti.

Sono poco meno di 3.000 ma circa 360 sono già stati assegnati a chi ha acquistato un pacchetto volo+biglietto al costo di oltre 500 euro presso un tour operator del Cis di Nola. Gli altri 2.600 dovrebbero essere messi in vendita a fine gennaio; c’è chi scommette sulla data del 31 gennaio.

Nessun tifoso del Napoli potrà invece concorrere alla lotteria organizzata dall’Eintracht tra i membri del club online; per parteciparvi bisogna essersi iscritti entro il 31 ottobre 2022. Non si esclude che qualche preveggente tifoso azzurro abbia effettuato l’iscrizione prima del sorteggio di Champions pensando di incrociare proprio la squadra assiana, ma appare veramente improbabile

Inoltre in questa fase, che dovrebbe scattare tra il 20 e il 23 gennaio, non è prevista la possibilità per i vincitori della lotteria di acquistare biglietti per altri tifosi non iscritti al club prima di quella data. Appare scontato che non ci sarà vendita libera perché i biglietti verranno esauriti prima: il Deutsche Bank Stadium può contenere 52.000 spettatori, capienza molto simile a quella attuale del Diego Armando Maradona.

Dunque, bisognerà attendere i biglietti del settore ospiti per i quali non si conoscono ancora le modalità di vendita. Ma è certo il diritto di prelazione della durata di 48 ore per gli abbonati del Napoli 2022/2023.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *