Sono in vendita per i soli abbonati alle tre partite del girone di Champions i biglietti per la partita Eintracht Frankfurt-Napoli del prossimo 21 febbraio al Deutsche Bank Stadium. I supporters del club assiano potranno esercitare la prelazione fino al 20 gennaio, poi avverrà la seconda fase della vendita riservata ai tesserati che parteciperanno ad una lotteria online per acquisire la prelazione.

Se dopo la fase riservata ai membri resteranno ancora biglietti disponibili si procederà alla vendita libera con modalità che verranno comunicate successivamente. Il costo dei biglietti varia tra i 50 e i 109 euro. E’ probabile che tale fase scatterà tra il 22 e il 26 gennaio.

Non ci sono informazioni per i biglietti riservati ai tifosi ospiti; al momento si sa che saranno quasi 3.000 e che 360 sono già stati prenotati da chi ha acquistato un pacchetto che prevede voli charter con rientro in nottata a Capodichino al costo di oltre 500 euro.

2 pensiero su “Eintracht-Napoli: avviata fase 1 della vendita dei biglietti”
  1. Perché inventi le cose non è vero che hanno già iniziato le vendite e poi non esiste alcuna fase 1 2 3 c’è la prelazione agli abbonati come c’è stata per tt L anno , e solo per avere delle visualizzazioni he inventate tutto anche la data di uscita e il prezzo unico veramente unico

    1. Buongiorno
      1) io non invento nulla. Se ho inventato qualcosa, ti invito a inviare un esposto all’Ordine dei Giornalisti della Lombardia presso il quale rispondo delle mie condotte.
      2) se tu ti soffermassi a leggere meglio, capiresti come funziona la procedura di vendita dell’Eintracht la cui fase 2 termina oggi alle 20. La fase 3 potrebbe non svolgersi in quanto sono stati forse venduti già tutti i biglietti per i settori di casa.
      3) la data di uscita è basata sulle date di uscita dei biglietti ospiti delle precedenti partite di Coppe europee dello stesso Eintracht.
      Ti abbraccio e ti invito ad una maggiore attenzione riservandomi però di scrivere meglio perché forse anche io non sono abbastanza chiaro

      Dario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *